Por 1.2.3 innovazione: nuovo bando per la digitalizzazione di emittenti tv e cinema

Approvato dalla giunta regionale il nuovo Bando a sostegno della digitalizzazione del sistema televisivo locale e delle sale cinematografiche -POR FESR 2007/2012 Misura 1.2.3."Innovazione"-.

Il bando è finalizzato al sostegno del sistema televisivo locale per la transizione alla tecnologia digitale terrestre ed all'innovazione tecnologica audio e video nelle sale cinematografiche

Possono beneficiare dei contributi

1. Le piccole e medie imprese che esercitano attività di proiezione cinematografica

2. Le piccole e medie imprese in possesso dei seguenti requisiti:

a) siano titolari di emittenti televisive locali;

b) siano presenti nell’elenco degli operatori delle comunicazioni presso il CO.RE.COM della
Liguria;

c) siano in possesso dell’autorizzazione all’uso della frequenza in tecnica digitale da parte del
Ministero dello Sviluppo Economico o abbiano presentato la richiesta di autorizzazione;

d) abbiano nel territorio della Regione Liguria unità produttive, censite presso la C.C.I.A.A., che
generano il segnale digitale o che lo genereranno a seguito dell’intervento;

e) siano iscritte al registro delle imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e
Agricoltura competente per territorio e siano attive;

f) abbiano personale diretto in Liguria.

Sono considerati ammissibili ad agevolazione gli investimenti materiali ed immateriali, tesi all’innovazione tecnologica dell’azienda per lo sviluppo di una completa filiera digitale per la produzione e la distribuzione di contenuti propri del settore audio-visivo e per il passaggio a sistemi digitali, sistemi 3D o altri sistemi di nuova generazione.

La dotazione finanziaria iniziale del bando è pari a 6 milioni di euro.

Il contributo è pari al 60 per cento della spesa ritenuta ammissibile e non può superare i 200 mila euro.
Potranno presentare domande anche i soggetti che hanno già effettuato investimenti a partire dal 4 giugno 2009.

Le domande potranno essere presentate a Filse, attraverso la piattaforma “bandi on line”dal giorno 16 luglio 2012 al giorno 8 agosto 2012.

Il bando, per favorire il più possibile le aziende, avrà una seconda apertura, dall’11 febbraio fino al 1 marzo 2013.