Seminario sulle Start Up innovative domani alla Camera di Commercio di Genova

Domani 27 marzo 2012, alle 10 la Camera di Commercio organizza la Tavola Rotonda “La startup innovativa: opportunità e prospettive”, dedicata alle imprese di nuova o recente costituzione che sviluppano, producono o commercializzano prodotti o servizi ad alto  valore tecnologico.


Il decreto crescita 2.0, diventato legge nel dicembre 2012, stabilisce per le startup innovative che si iscrivono nella sezione speciale del Registro delle Imprese una  serie di agevolazioni: esenzione da bolli e diritti camerali per quattro anni, deroga all’obbligo della copertura delle perdite oltre 1/3 del capitale, facilitazioni in materia di  gestione delle quote e regime fiscale e contributivo particolare.


Alla Tavola Rotonda - moderata da Maurizio Caviglia, Segretario Generale della  Camera di Commercio e aperta da Gianfranco Ruta, Direttore del consorzio camerale per l’innovazione tecnologica DINTEC - prenderanno parte esponenti del mondo accademico quali Fabrizio Barberis, Silvano Cincotti e Pier Maria Ferrando, oltre a Walter Bertini (Filse), Carlo Castellano (Dixet), Fabrizio Ferrari (Confindustria Genova) e Salvatore Majorana (IIT).

Interverranno inoltre, con un breve resoconto sulla propria esperienza, i  rappresentanti di 3 startup innovative tra le 16 ad oggi iscritte al Registro Imprese di  Genova.