Bando Covid-19

Covid-19: Interventi di adeguamento dei luoghi di lavoro e dei processi produttivi e digitalizzazione delle Associazioni di categoria. 

 

 

Progetto finanziato nell’ambito del P.O.R. FESR LIGURIA 2014-2020 

ASSE 3 "Competitività delle imprese, 3.1.1 "Aiuti per investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale".  

 

Obiettivi dell’intervento: 

Adeguare i propri processi produttivi necessari per garantire il rispetto delle misure di sicurezza per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19. Migliorare l’efficienza del soggetto proponente e l'organizzazione del lavoro. Garantire la continuità dell'attività aziendale mediante modalità di lavoro agile (smart working) in conseguenza dell'emergenza COVID-19 

 

Descrizione dell’operazione: 

L’agevolazione riconosciuta a Confindustria Liguria mira a: 

- Proteggere la salute dei dipendenti e degli altri stakeholder che accedono ai locali della sede (Rif.to spese per igienizzazione e acquisto di dispositivi di protezione individuale per la salute). 

- Consentire sia il lavoro da remoto ai dipendenti di Confindustria Liguria sia il distanziamento all'interno dei locali di lavoro attraverso l'acquisto di notebook, cellulari, tablet, accessori, software aggiornati e accesso a piattaforme per videoconferenze. 

- Implementare l'accessibilità alle aziende iscritte al sistema confindustriale ligure dei servizi on line già offerti da Confindustria Liguria: si prevede un aggiornamento tecnologico, grafico e funzionale del sito di Confindustria Liguria per poterne aumentare la capacità informativa e di accesso ai servizi del sistema, ed un implementazione e sviluppo del sito Welfare Liguria (servizi di welfare aziendale on line) per migliorarne la funzionalità, aggiornarne le caratteristiche tecniche e svilupparne le prestazioni per una migliore visibilità e competitività sul web.  

- Coordinare le attività dei sistemi confindustriali territoriali offrendo assistenza organizzativa per favorire l'integrazione e la messa a fattore comune delle attività locali e valorizzare in un contesto comune e condiviso lo scambio delle esperienze. 

 

Risultati perseguiti: 

Contenimento dei danni prodotti dall’epidemia evitando i contagi tra dipendenti e delle altre persone che accedono ai locali del sistema confindustriale. Reperibilità costante dei dipendenti, accessibilità totale a distanza del sistema informativo per i dipendenti, costante informazione in tempo reale sull'evoluzione dell'emergenza Covid grazie ai siti rinnovati, migliore efficacia ed efficienza dell'attività di supporto alle altre Confindustrie territoriali, maggiore competitività del sistema e del territorio.  

 

Importo riconosciuto a Confindustria Liguria: 37.988,64; 

Agevolazione concessa con: Provvedimento FILSE nr. 2 bis - Protocollo nr: 18508 - del 29/03/2021 

 

Rif.to: Reg (UE) n.1303/20123 Allegato XII sezione 2.2 punto 2: Durante il periodo di attuazione dell’operazione finanziata dal FESR il beneficiario fornisce sul proprio sito web, ove questo esista, una breve descrizione dell’operazione, in proporzione al livello del sostegno, compresi le finalità e i risultati, evidenziando il sostegno finanziario ricevuto dall’Unione”