Missione

Al servizio delle imprese

  
   

 

Confindustria Liguria rappresenta e tutela gli interessi delle imprese aderenti al sistema in tutte le materie assegnate alla competenza legislativa ed amministrativa delle Regioni, nonché le relative attività di informazione destinate a tutte le altre componenti del sistema e, tramite Confindustria, nei confronti delle Istituzioni nazionali e comunitarie.

Attraverso gli appositi strumenti di collegamento organizzativo, Confindustria Liguria si raccorderà anche con le Associazioni nazionali di categoria e le Federazioni nazionali di settore per la trattazione di problemi concernenti specifici settori di attività particolarmente interessati alle politiche regionali.
In tale quadro la Confindustria Liguria si propone di:

 

- trattare con gli organismi competenti i problemi attinenti allo sviluppo economico, sociale e tecnologico del territorio regionale e partecipare alla formazione della programmazione economica della Regione;

- collaborare con la Regione ed Enti collegati per la soluzione dei problemi di cui al punto precedente;

- organizzare ricerche e studi, dibattiti e convegni su temi economici, sociali, territoriali e su problemi di interesse generale, nonché raccogliere ed elaborare informazioni e dati relativi all’industria e ai problemi inerenti;

- partecipare alla formazione degli organi confederali secondo le disposizioni contenute nello Statuto e nei regolamenti della Confindustria, concorrendo ad assicurare, anche attraverso tali organi, il flusso delle informazioni con le Associazioni ed Unioni territoriali aderenti;

- assicurare l’informazione e la consulenza alle Associazioni ed Unioni territoriali aderenti relativamente ai problemi economici e sociali della Regione;

- aderire, partecipare, promuovere e costituire Enti, società, consorzi o organismi collettivi per la realizzazione degli scopi previsti dal presente Statuto;

- favorire strumenti di sinergia fra le componenti del sistema regionale e confederale per assicurare qualità, efficienza ed efficacia delle attività rivolte alle imprese;

- istituire e gestire unitariamente eventuali servizi di comune interesse per delega delle Associazioni ed Unioni territoriali aderenti, ogni qualvolta si possano realizzare economie di scala;

- assumere ogni iniziativa tesa ad intensificare la collaborazione costruttiva fra le Associazioni ed Unioni della regione al fine di sviluppare la solidarietà e la cooperazione fra gli imprenditori.