CSC: le previsioni economiche per il 2020 ed il 2021

Il Rapporto del Centro Studi Confindustria  presenta le previsioni per l'economia italiana nel 2020 e 2021 ed include un'analisi dell'evoluzione dei fattori geo-economici più rilevanti per il nostro Paese. Uno shock imprevedibile ha colpito l’economia italiana a febbraio 2020, quando è iniziata la diffusione nel Paese del virus COVID-19. Si tratta di uno shock congiunto di offerta e di domanda: al progressivo blocco, temporaneo ma prolungato, di molte attività economiche sul territorio nazionale, necessario per arginare l’epidemia, si è associato un crollo della domanda di beni e servizi, sia dall’interno che dall’estero.

 

In allegato le slides di presentazione.

 

Clicca qui per consultare il Rapporto completo: Le previsioni per l'Italia. Quali condizioni per il rilancio e la tenuta dell'economia?