Contributi per gli eccezionali eventi atmosferici dicembre 2009, gennaio e ottobre 2010 e negli anni 2011, 2012 e 2013

Con deliberazione n.1175 del 19 settembre 2014, la Giunta regionale ha approvato le modalità attuative per la concessione delle agevolazioni previste dalla legge regionale n.1/2010 e successive modifiche e integrazioni, a favore delle imprese danneggiate dagli eccezionali eventi atmosferici verificatesi sul territorio ligure nei mesi di dicembre 2009, gennaio e ottobre 2010 e nel corso degli anni 2011, 2012 e 2013, che non hanno ottenuto provvidenze finalizzate alla rimozione degli effetti derivanti dai citati eventi attraverso il ripristino delle condizioni dell’operatività pregressa.
Al bando è stata assegnata una dotazione finanziaria pari a un  milione di euro.
Possono accedere al bando le piccole e medie imprese industriali, artigiane, di servizi, commerciali e turistiche con unità locali danneggiate dagli eccezionali eventi meteorologici sopraindicati e che non hanno ottenuto provvidenze per la realizzazione di interventi finalizzati al ripristino delle condizioni di operatività.
L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto in relazione alle spese sostenute.
La domanda deve essere presentata, secondo le modalità indicate nel bando, alla Camera di Commercio competente per territorio dal 15 ottobre e fino al 17 novembre 2014.

Per approfondimenti si rimanda a questo link sul portale della Regione Liguria.In allegato il testo della deliberazione n.1175/2014.