Europa: Squinzi, "c'è urgente bisogno di rilanciare la crescita"

Un richiamo forte all'Europa sulla crescita e l'occupazione, questo il messaggio del presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenuto il 21 novembre 2014 alla riunione del Consiglio dei presidenti delle Confindustrie europee, insieme alla presidente di Business Europe, Emma Marcegaglia, alla presenza del presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

"Dobbiamo fare tutto il possibile per dare risposte allo scetticismo crescente nei confronti della capacità dell'Unione europea di proteggere i suoi cittadini. Un obiettivo che può essere raggiunto assicurando la crescita e l'occupazione, attraverso misure coraggiose ed efficaci di politica industriale, che sono il cuore dell'economia reale". La crescita, secondo Squinzi "è la chiave per realizzare un giusto consolidamento. La politica monetaria e le riforme non sono da sole sufficienti a raggiungere i risultati necessari. Spero - ha concluso - che il piano del presidente Juncker di investimenti pubblici e privati sarà un primo passo concreto"

da Confindustria.it