Fondi Ue 2014-2020: Bruxelles adotta POR FSE della Liguria

La Commissione Ue ha adottato i Programmi operativi regionali (POR) 2014-2020 a valere sul Fondo Sociale Europeo della Liguria.

 

POR FSE Liguria

Il POR FSE della Regione Liguria dispone di 354 milioni di euro al fine di dare impulso all'occupazione, sostenere i giovani, promuovere l'inclusione sociale e l'uguaglianza di genere.

In particolare, tra le priorità del Programma operativo figurano:

• miglioramento dell'occupabilità di lavoratori e soggetti in cerca di lavoro, specialmente giovani e svantaggiati. Di questa priorità sono elementi chiave: lo sviluppo delle competenze, la mobilità, i programmi di apprendistato e tirocinio. Vi saranno, inoltre, misure per aiutare lavoratori e datori di lavoro ad adattarsi meglio al mutamento del mercato,

• impulso ai servizi per l'infanzia per facilitare la conciliazione tra lavoro e vita familiare. Si prevedono, poi, misure di inclusione sociale a vantaggio di più di 6mila persone, di cui 2mila disabili,

• iniziative di raccordo tra vita scolastica/universitaria e vita lavorativa per facilitare l'ingresso dei giovani nel mondo del lavoro. Sono previste, inoltre, misure per la riduzione dell'abbandono scolastico precoce.

Nell'ambito del Programma operativo, la Regione intende infine promuovere la propria capacità istituzionale al fine di potenziare l'efficacia della sua azione pubblica.