Governo, Baban: "Su Renzi Confindustria non darà giudizi politici ma operativi"

Sul possibile Governo Renzi, come sul Governo Letta, "avremo lo stesso atteggiamento: non daremo giudizi politici ma operativi". Lo ha detto il vice presidente di Confindustria e presidente della Piccola Industria, Alberto Baban, intervenendo a 'Uno Mattina'. "Forse non si è capito bene - ha sottolineato - che Confindustria vuole il bene del Paese, racconta che, come abbiamo detto a Torino, non c'è ripresa senza imprese". Secondo Baban, in Italia siamo in una situazione economica che "non si sblocca. Va bene solo l'export ma non è sufficiente è c'è un contesto che non rende le imprese competitive. Non c'è sblocco. Non c'è una politica industriale, non c'è una visione" d'insieme, "si continua ad agire su quelli che sono i problemi del momento". Baban ha ribadito che la burocrazia "è il nodo assoluto" da sciogliere per dare una sferzata alla competitività del sistema.

La "ricetta" degli industriali per il rilancio del Paese, ha ricordato il presidente della Piccola Industria di Confindustria, è stata "lanciata a Torino" la scorsa settimana con la marcia digitale dei 40mila, Gli industriali, ha spiegato Baban, "dicono basta: amo l'Italia ma basta. Il sistema produttivo può farcela ma deve essere accompagnato dallo Stato. Abbiamo necessità - ha concluso - di uno Stato che operi e di un Governo che sia immediatamente operativo".