Intesa San Paolo e Piccola Industria rilanciano l'accordo per sostenere le PMI

Il Gruppo Intesa Sanpaolo e Piccola Industria di Confindustria hanno rinnovato la partnership che li vede collaborare senza soluzione di continuità dal 2009.

Fino alla nuova scadenza, fissata a settembre di quest’anno, le piccole e medie imprese continueranno

a usufruire dei servizi e degli strumenti a sostegno del loro rafforzamento previsti dal quinto Accordo nazionale di luglio 2014 e

dalla successiva integrazione di settembre 2015.

In più, con la proroga viene aggiunto un nuovo e importante intervento finanziario a favore

delle aziende che usufruiscono dei super ammortamenti al 140% previsti dalla

Legge di Stabilità 2016 per gli investimenti in beni materiali strumentali nuovi.

In allegato il Comunicato stampa.